Archivio mensile Aprile 2019

Diaiigcampania

Convegno sui fratelli Fresa di Pucciano

Il prof. Leonardo Cicalese, socio dell’AIIG Campania-Salerno, nella sala conferenze della Biblioteca Aldo Moro di Nocera Superiore, ha organizzato, nel pomeriggio di Giovedì 11 Aprile 2019, un convegno sui fratelli Fresa di Pucciano, che diedero lustro alla città.

Con l’ausilio di slides, Cicalese ha illustrato i meriti di Alfonso, astronomo-accademico pontaniano, di don Matteo, canonico e cultore di antichità nocerine, e di Francesco Saverio, pittore in Eritrea ed Etiopia.

Al termine del convegno Cicalese ha donato alla Biblioteca i tre volumi sulla Luna scritti dall’Astronomo prima dell’atterraggio umano sul nostro satellite e un centinaio di libri (che deteneva in custodia fiduciaria) sui quali i fratelli Matteo e Alfonso ricercarono la negletta storia di Nuceria, nonché disegni e qualche tela del pittore.

Diaiigcampania

La pizza, simbolo della civiltà mediterranea

Nell’ambito degli eventi della “Notte della geografia” e dei percorsi emozionali del Museo della Pace – MAMT dedicati al pane e alla pizza, si è svolto un incontro con discussione sul tema della “Pizza simbolo della civiltà mediterranea”.
In particolare, la prof.ssa Silvia Siniscalchi, presidente AIIG Campania, ha presentato il proprio contributo dal titolo “PIZZA E INTEGRAZIONE CULTURALE DEGLI IMMIGRATI: RIFLESSIONI GEOGRAFICHE”.

Link to:
https://www.fondazionemediterraneo.org/index.php/iniziative/mamtmuseo-mediterraneo-dell-arte-della-musica-e-delle-tradizioni/16176-la-pizza-simbolo-della-civilta-mediterranea

Diaiigcampania

Notte europea della Geografia

Napoli, 5 aprile 2019

La Fondazione Mediterraneo ed il Museo della Pace – MAMT hanno ospitato e co-organizzato la NOTTE EUROPEA DELLA GEOGRAFIA: evento che si è svolto in varie città d’Italia e d’Europa.
In questa occasione si è svolto il Colloquio pluridisciplinare dal titolo “EUROPA, MEDITERRANEO, MONDO – laGeografia in movimento” con vari interventi (vedere allegato comunicato – programma).
In questa occasione è stata ricordata Eugenia FERRAGINA ad un anno dalla sua scomparsa.
Organizzazione dell’evento:
René G. Maury Pasquale Gallifuoco, Università  “L’Orientale”;
Maria Ronza (Università “Federico II”); Silvia Siniscalchi (Università di Salerno)
Michele Capasso, Fondazione Mediterraneo – Museo della Pace MAMT.

Diaiigcampania

A Napoli la notte europea della Geografia

Programma

– ore 15-17: VISITA guidata della mostra di antiche carte geografiche, a cura di Rosa d’ELIA, Maria RONZA e Valeria RUCCO (Università “Federico II” – Biblioteca Area umanistica, nucleo bibliotecario di Geografia (doppio accesso: Via Rodinò,22 7° p.; Largo S. Marcellino,10 3° p.)

– ore 17: VISITA guidata del Museo della Pace MAMT (Fondazione Mediterraneo, Via Depretis, 130, ang. Piazza Municipio) (ingresso a pagamento 10 € – Welcome Coffee alle ore 17)

– ore 18.30-20.30: COLLOQUIO PLURIDISCIPLINARE EUROPA, MEDITERRANEO, MONDO – la Geografia in movimento(Fondazione Mediterraneo – Museo della Pace, Via Depretis, 130, ang. P. Municipio)

Alla memoria di Eugenia FERRAGINA (ad un anno dalla sua scomparsa)

Saluti: Michele CAPASSO (Presidente della Fondazione Mediterraneo): Europa, Mediterraneo, Mondo: spazio di pace; Silvia SINISCALCHI (Presidente della sezione Campania, AIIG-Associazione Italiana Insegnanti di Geografia)

La Geografia in movimento (co presidenza: René G. MAURY, Maria RONZA)

René Georges MAURY (Geografia, Università “L’Orientale”), L’Europa, il Mediterraneo e il Mondo a geometria variabile

Alessandra SARDU (già Assessore al Comune di Napoli), I soccorsi in mare alla luce del diritto internazionale

Stefano DE FALCO (Direttore dell’IRGIT-Istituto di Ricerca sulla Geografia della Innovazione Territoriale dell’Università “Federico II”), Geografia della innovazione tra luogo e genio

Paolo PANTANI (primo coordinatore della Macroregione Mediterranea), La Macroregione Mediterranea nelle rinnovate politiche regionali della Unione Europea

Sergio VENTRIGLIA (Geografia, Università “L’Orientale”), La geografia, una disciplina felicemente indisciplinata

Le culture in movimento (co presidenza: Pasquale GALLIFUOCO, René G. MAURY)

Pasquale GALLIFUOCO (Presidente ACLI-Beni culturali, Napoli), Geografia culturale (Europa, Mediterraneo, Mondo)

Silvia SINISCALCHI (Geografia, Università di Salerno), La pizza nella geografia interculturale dei sapori

Vienna CAMMAROTA (Associazione Guide Ambientali Escursionisti), Percorrere il Mondo (dalla Campania alla Via della Seta)…

Zamira BELEKOWA (Associazione “Le donne del Kirghizistan”), Vedere l’Europa e il Mediterraneo dal Kirghizistan a Napoli

Beya Ben ADDELBAKI FRAOUA (Console della Repubblica della Tunisia a Napoli)

M’Barka BEN TALEB (cantante, attrice), Canti e musiche mediterranee e del mondo

Promossa da: EUGEO-Association of Geographical Societies in Europe; AGEI-Associazione dei Geografi Italiani; AIIG-Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (sezione Campania), e società geografiche italiane.

Organizzazione: René G. Maury (T: +39 3386132993) e Pasquale Gallifuoco (T: +39 3661934721), Univ. “L’Orientale”; Maria RONZA (Univ. “Federico II”); Silvia SINISCALCHI (Univ. di Salerno)

Col patrocinio del Comune di Napoli